PERCORSO LABORATORIALE DI COMUNICAZIONE NONVIOLENTA

Quante volte ci scoraggiamo perché non riusciamo a comprendere l’altro – figli, colleghi, compagni, amici, … –  o perché non ci sentiamo da loro compresi?
Quante relazioni difficili – al lavoro, a casa, con gli amici – ci rendono infelici? Quante volte ci sembra di non avere le idee chiare su cosa vogliamo o non sappiamo esprimerlo agli altri?

Vi proponiamo un percorso teorico-pratico per imparare l’arte di comunicare in modo consapevole e migliorare le nostre relazioni in ogni contesto.

Il percorso è composto da 5 incontri (15 ore) ed è rivolto ad  adulti – in particolar modo docenti, genitori e educatori per un’applicazione nell’ambito educativo e nella gestione di conflitti intergenerazionali – ma anche individui che desiderino migliorare le relazioni all’interno del proprio ambito professionale e privato.

Sostenuti e guidati dalle teorie di Marshall B. Rosenberg, fondatore del Center for Nonviolent Communication, esploreremo insieme un modo nuovo, semplice e potente per meglio esprimere noi stessi e ascoltare chi ci sta vicino, per gestire i conflitti e generare una vita migliore per noi e gli altri.

Ciascun incontro ha durata di 3 ore (intermezzate da una pausa caffè). Durante gli incontri avremo modo di metterci in gioco con esperienze pratiche insieme!

Puoi scegliere di seguire l’intero percorso o solo alcuni incontri.

OBIETTIVI

Questo progetto si inserisce all’interno di un impegno a creare maggiore consapevolezza dell’impatto positivo che è possibile creare attraverso piccole azioni presso i propri ambiti famigliari, lavorativi, scolatici e civili. Il Sustainable Development Goals 3 (“Assicurare la salute ed il benessere per tutti e per tutte le età”) sarà la guida principale per l’implementazione di questo percorso . Non abbiamo certo l’ambizione di curare certe situazioni patologiche, che richiedono un serio approccio medico, ma desideriamo gettare i semi per una sana gestione delle emozioni che possa aiutare nel raggiungimento di un benessere psicologico dell’individuo, in particolare nei giovani.

In particolare con il percorso laboratoriale ci prefiggiamo i seguenti obiettivi:

  •  promuovere tecniche e conoscenze teoriche di Comunicazione Nonviolenta e ascolto empatico per migliorare le relazioni nella vita personale, famigliare e professionale
  • acquisire strumenti nuovi ed efficaci che possano aiutarci a gestire i conflitti
  • imparare ad esprimere meglio e in modo autentico, emozioni e bisogni, il nostro mondo interiore e a prenderci cura delle nostre relazioni attraverso il rispetto e l’empatia
  • fornire buone pratiche quotidiane che incentivino l’ascolto, la fiducia, la collaborazione e il sostegno reciproco, sia in famiglia che al lavoro

GLI INCONTRI

18 Febbraio 2023 – “Come camminare verso l’altro senza allontanarci da noi stessi”, facciamo quattro passi con la Comunicazione Nonviolenta
Oltre ai quattro passi del processo, insieme, scopriremo l’obbiettivo principale di questo innovativo approccio al dialogo ed esploreremo i suoi Principi Chiave – per cercare, prima di tutto, momento dopo momento, la Pace dentro di noi.

29 Aprile 2023 – “Amare te e Essere me”, ossia: come coltivare relazioni significative e appaganti senza, per questo, tradirsi o perdere la connessione con se stessi.
Insieme esploreremo i 2 ingredienti che stanno alla base della CNV: l’Espressione Onesta e l’Ascolto Empatico, per un dialogo che non finisce mai.
Durante l’ìncontro vedremo come possiamo portare la nostra verità nel mondo senza, per questo, rischiare di ferire gli altri o di rimanere soli e ci eserciteremo “su cosa fare e cosa da non fare” mentre ascoltiamo qualcuno che ci parla di sé e di quello che prova.

27 Maggio 2023 –  “Cosa è il conflitto?”, un pericolo per la relazione o un’opportunità per conoscere ancora meglio se stessi e gli altri?
Come reagiamo, di solito, quando qualcuno fa qualcosa che non ci piace o quando non siamo d’accordo con quello che dice? Rispondiamo stizziti? Oppure facciamo finta di niente e interrompiamo la comunicazione?
Attacchiamo l’altro per difendere le nostre ragioni oppure, semplicemente, ce ne andiamo via e ingoiamo il rospo? Ci paralizziamo e non sappiamo che fare oppure cerchiamo a tutti i costi una soluzione prima ancora di avere capito davvero cosa è successo e perché?
Ed esistono altre possibili strategie per affrontare il conflitto e ritrovare pace, connessione, armonia e buon umore quando ci sembra di averli perduti?
Durante l’incontro vedremo come, grazie alla CNV, possiamo ristabilire la connessione con noi stessi e con gli altri nei momenti di conflitto e coltivare ascolto, fiducia e comprensione anche quando ci sentiamo arrabbiati, spaventati, delusi o abbiamo perso la speranza.

23 Settembre 2023 – “Lo devi fare, per forza”, ossia: quanto è difficile accettare un “no” come risposta.
Pretese, minacce, suppliche, ricatti, promesse di ricompense, morale, obblighi, doveri: queste sono solo alcune delle strategie che abbiamo appreso da piccoli e che utilizziamo da allora per cercare di convincere gli altri a fare quello che vogliamo noi. Ma quale vorremmo fosse il reale motivo per cui ci dicono: “Sì, lo faccio!”? Per paura, perché pensano di non avere scelta, perché è giusto così, perché ce lo devono, perché sperano di avere qualcosa in cambio oppure… semplicemente, perché gli va di farlo e di farci del bene?
Durante l’incontro esploreremo la differenza tra richieste e pretese e metteremo a fuoco alcuni bisogni fondamentali che si trovano, secondo la visione della CNV, al centro delle relazioni umane: quello di essere amati e contribuire al benessere degli altri e quello di essere pienamente se stessi e liberi di fare le proprie scelte.

11 Novembre 2023 – Cosa devo dire: “Bravo” o “Grazie”?
Insieme parleremo di gratitudine, di quanto ci fanno bene le persone che abbiamo intorno, di quanto è difficile dirlo e di quanto è difficile sentircelo dire ed esploreremo la differenza tra complimenti/lodi e apprezzamenti per celebrare la vita e le nostre relazioni.

DOCENTI

  • Alessandra Centeleghe – con un master in scienze umane e sociali e una formazione montessoriana, è fondatrice di un progetto di educazione parentale in natura e sostegno alla genitorialità 
  • Gabriele Ciavarra – papà, ex-attore ed appassionato di vita comunitaria, è formatore e consulente 

entrambi Mediatori di Conflitto con il metodo MTL ed entrambi in cammino per diventare formatori certificati di CNV a livello internazionale.  

NUMERO PARTECIPANTI

minimo 12 – massimo 30 (per intero percorso)

 la partecipazione a singolo incontro viene consentita solo se non viene superato il numero massimo di partecipanti – raggiunto il numero massimo di partecipanti potrà essere valutata la creazione di un secondo gruppo di lavoro

COSTI

  • intero-percorso di cinque incontri: a singolo partecipante € 30/incontro (150,00*), in coppia € 28/incontro (€ 280,00*)
  • tre incontri a scelta: a singolo partecipante € 40/incontro (€ 120,00*) , in coppia € 33,3/incontro (€ 200,00*)

* per i non-soci al costo va aggiunta la quota associativa annuale di € 25

L’iscrizione al corso non è nominale: se per qualche motivo sei impossibilitato a partecipare ad uno degli appuntamenti, puoi decidere di “donarlo” ad un tuo amico/a (sarà sufficiente comunicarcelo prima via mail).

Per ulteriori sconti-gruppi, convenzioni con organizzazioni no-profit contattare segreteria@artorise.org

 

RIMBORSO O RECUPERO QUOTA DI ISCRIZIONE

Qualora per motivi dipendenti da Artorise Aps l’iniziativa non si realizzi la quota verrà rimborsata interamente.

PER INFO E ISCRIZIONI

Contattateci scrivendo a segreteria@artorise.org oppure +39 3477984203 (dalle 18 alle 20:30)